VIDEO. «Contadini del tessile per sempre»: Belloli a Milano Unica difende la tradizione sostenibile di Busto e dell’Italia

0
Pubblicità

A Milano Unica si cammina su un sentiero che conduce a passato e futuro insieme: la natura. La sostenibilità, ovvero il rispettare questa terra che ci accoglie, ci guarda spesso ferita, chiede attenzione.
Mentre attraversiamo gli stand fioriti della creatività delle oltre 400 aziende, facciamo un incontro: con un contadino del tessile.
Roberto Belloli, nipote di un industriale fondamentale per la nostra provincia e per Busto come Antonio Aspesi. Per l’impresa e per quella che oggi chiameremmo responsabilità sociale: prendersi cura del luogo dove si lavora e si dà lavoro.
Quasi dieci anni fa Belloli lanciò il movimento dei Contadini del tessile, per cercare di tutelare ciò che viene prodotto nelle imprese italiane. Da una battaglia una legge che non fu mai possibile applicare.
Eppure contadini si rimane per sempre. Belloli in questo video ci spiega perché.

Il contadino del tessile Roberto Belloli dialoga a Milano unica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

12 − tre =