VIDEO. Caja: «12 rimbalzi in più di Milano, concessi solo 70 punti: incredibile! Testa bassa su Cantù»

0
Pubblicità

Attilio Caja è in trance: «Abbiamo fatto la gara che ci auguravamo di fare. Partita molto solida, abbiamo tenuto Milano a 70 punti anche se ne segna 90 di media: è la consacrazione del nostro stare in campo e della nostra solidità. Con buone percentuali da tre siamo riusciti anche ad andare avanti ma non siamo riusciti a fare il colpaccio che avrebbe avuto dell’incredibile (Milano in Italia ne ha vinte dieci su dieci)». 
«Usciamo a testa alta e molto contenti dal Forum – prosegue il coach dell’anno – Per l’impatto e per quello che hanno saputo crearsi con le loro mani la gente rispetta questo gruppo e ci vuole bene. Adesso testa bassa su Cantù per farci un bel regalo di Natale. Proseguiamo con questa mentalità e abnegazione difensiva: abbiamo preso 12 rimbalzi in più di Milano, una grandissima impresa. Il rammarico è per quei due o tre canestri da tre sbagliati, ma forse sarebbe stato troppo. Teniamoli per il 25 contro Cantù. Alla vigilia avevo fatto una battuta: a Milano si va per partecipare. Beh, direi che abbiamo partecipato dignitosamente».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

tre × 5 =