Varesino si sposa a sorpresa in diretta Facebook: «Volevo avervi tutti vicini»

0
Pubblicità

Un matrimonio a sorpresa e in streaming per permettere a tutti gli amici, in ogni parte del mondo, di condividere il giorno più importante della loro nuova vita di novelli sposi. Il varesino Davide Piga e la sua signora, Charlotte Baloyi, sono convolati a nozze sabato 8 giugno a Johannesburg, in Sudafrica, con una cerimonia virtuale e inaspettata trasmessa via internet.

L’organizzazione di un matrimonio non è cosa semplice. Ci sono figure professionali specializzate nel rendere il più speciale ed originale possibile lo scambio delle promesse delle coppie. Ma il matrimonio che vi stiamo per raccontare ha battuto il più specializzato dei wedding planner, nonostante sia stato organizzato in sole tre settimane e all’insaputa della maggior parte degli ospiti. 

La cerimonia si è infatti tenuta in diretta Facebook da Johannesburg, dove il varesino risiede da anni e lavora. Gli amici e i parenti hanno così potuto assistere a sorpresa «da casa in pigiama, da un pub, mentre si arrampicavano su una montagna, mentre tenevano una lezione di medicina… Qualcuno ha persino organizzato un “watch party – ha rivelato lo sposo nei ringraziamenti – Guardare la registrazione e rendermi conto che molti dei miei familiari e amici erano effettivamente lì con me, mi ha colmato una lacuna nel cuore».

L’hashtag dell’evento era #JoburgDC, scelto per la massima condivisione tra gli amici che solo al termine della cerimonia hanno scoperto perché non erano nella lista degli invitati.   «Nemmeno Charlotte e io lo sapevamo un mese fa, quando è successo qualcos’altro che ci ha fatto accelerare il nostro piano di costruire una vita insieme. Circa un mese fa, ho ricevuto un’offerta di lavoro dalla Banca Mondiale, a Washington DC. Ci ho pensato (per una frazione di secondo), ho detto di sì e inizierò il 17 giugno. Ovviamente con questo ritmo frenetico di eventi non abbiamo avuto il tempo di organizzare una cerimonia tradizionale. Siccome volevo avervi tutti lì con me, mi è venuta l’idea di trasmettere l’evento in tempo reale. Sono felice che abbia funzionato e sono davvero grato a tutti per aver partecipato». E vissero tutti felici e contenti.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

tre × 3 =