UN VIDEO CHE CI FA GODERE. Tutti i rigori e il delirio dei Mastini al Palalbani

Pubblicità

Eccoli, uno dopo l’altro, tutti i rigori che hanno esaltato il portierone giallonero Marco Menguzzato, gli oltre 500 spettatori del Palalbani (doppio stagionale) e una squadra fantastica.
Eccoli insieme alla festa finale di un gruppo vero, rinvigorito e reso vincente da coach Da Rin: il Varese pareggia così la serie dei quarti dei playoff contro i campioni in carica IHL dell’Appiano vincendo 5-4 ai rigori (tre parati da Menguzzato), martedì tornerà in Alto Adige per gara-3 e giovedì sarà di nuovo al Palalbani per gara-4 (via alle 20.30).
Partita a tratti bellissima, a tratti tesa, a tratti bloccata: altoatesini cinici e scafati, gialloneri tecnici con un cuore e una volontà grandi così (quattro volte rimontati, hanno resistito e sferrato il morso finale ai rigori).
Capitan Raimondi ha battuto ogni record di velocità: segna l’1-0 dopo 33 secondi di partita e il 4-3 dopo che l’Appiano aveva pareggiato 42 secondi prima.
Per Marco Franchini un gol e un rigore impossibili, spettacolari, indimenticabili ma anche Vanetti-gol e il resto di una squadra-squadra hanno meritato un successo che vale oro anche a causa di alcune decisioni arbitrali che il pubblico, e non solo il pubblico, non ha capito per nulla (almeno tre le penalità non concesse ai Mastini, invece colpiti fiscalmente).

CLICCA QUI E RIVIVI TUTTE LE EMOZIONI DI GARA-2

1 commento

  1. Semplicemente grandiosi. Purtroppo non sono potuto esserci e ho ascoltato alla radio una radiocronaca molto emozionante. Grazie a voi e a Radio Village per lo spazio che date all’hockey su ghiaccio e ai Mastini. Ottimo il video.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

5 × 5 =