FOTO. Tino e Franzese regolano il Mariano e trascinano la Varesina al terzo posto

Due gemme nel primo tempo decidono l'unica sfida disputata nella quarta giornata di ritorno del girone A di Eccellenza. I rossoblù entrano in zona playoff raggiungendo Legnano e Fenegrò

0
Pubblicità

Vittoria all’inglese per la Varesina che, nell’unica partita giocata della quarta giornata di ritorno, supera 2-0 il Mariano. La sfida, giocata sul sintetico di Vedano Olona, si è decisa nel primo tempo con due bellissimi gol: pennellata su punizione di Tino al al 28’, raddoppio di Franzese che, al 44’, devia di tacco in rete l’assist di Broggi. Prima del doppio vantaggio una parata miracolosa di Ghirlandi su volée di Iacopetta e una traversa colpita da Bellacci le principali occasioni; da segnalare un legno anche per gli ospiti intorno alla mezz’ora del secondo tempo. 

Con questi tre punti la Varesina sale al terzo posto a 33 punti, in compagnia di Legnano e Fenegrò, due punti di ritardo sul Verbano secondo e 11 dalla capolista Castellanzese; appena dietro Busto 81 e Varese a 31 punti, in questo momento fuori dai playoff. Prossimo impegno per i rossoblù di mister Marco Spilli domenica in casa dell’Accademia Pavese, poi il recupero programmato per mercoledì 13 febbraio alle 20.30 contro il Varese. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

8 − due =