Solbiate Arno, in coma irreversibile la bimba di quattro anni colpita da un malore mentre faceva il bagno

0
Pubblicità

Era stata colpita da un malore mentre si trovava nella vasca da bagno di casa ed era stata portata in ospedale in condizioni disperate. E’ in coma irreversibile (nel primo pomeriggio si era diffusa erroneamente la notizia che fosse deceduta) la bambina di quattro anni che mercoledì sera scorso si è sentita male mentre si trovava nella vasca da bagno all’interno di un’abitazione a Solbiate Arno.

Dopo il malore, la piccola è stata subito soccorsa dal personale medico dell’Areu e trasportata con la massima urgenza a bordo di un elicottero in ospedale a Bergamo, dove era stata ricoverata. Nelle ultime ore però le sue condizioni sono peggiorate improvvisamente e purtroppo la piccola è entrata in coma irreversibile. Una situazione disperata che ha gettato nello sconforto l’intera comunità di Solbiate Arno. Secondo quanto rivela l’Ansa, la Procura di Busto Arsizio ha aperto come atto dovuto un fascicolo per fare chiarezza sulla tragedia, al momento senza indagati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

quindici + 19 =