Operaio del Varesotto cade in un cantiere in Ticino: è grave

0
L'elicottero della Rega (foto dal sito rega.ch)
Pubblicità

Ancora un infortunio sul lavoro in Canton Ticino, ancora una volta un operaio italiano ferito. È in gravi condizioni l’uomo rimasto coinvolto, verso le 11 di oggi, mercoledì 17 aprile, in un cantiere per la ristrutturazione di un’abitazione in via Pontegana a Balerna. Un operaio italiano di 57 anni, residente in provincia di Varese, stava effettuando dei lavori di demolizione. Per cause che l’inchiesta della Polizia cantonale dovrà stabilire, è caduto da un’altezza di circa tre metri. Sul posto, oltre ad agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia comunale di Chiasso, sono intervenuti i soccorritori del Sam e della Rega che dopo aver prestato le prime cure all’uomo lo hanno trasportato in elicottero all’ospedale. Le autorità elvetiche fanno sapere che, stando a una prima valutazione medica, il 57enne ha riportato gravi ferite.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

dieci + 9 =