Luino, il sindaco e i bambini piantumano un nuovo albero sul lungolago

0
Pubblicità

E’ stato piantato, nella mattinata di giovedì 14 marzo, il primo dei trentuno nuovi alberi che abbelliranno il lungolago di Luino, da viale Dante e la sua rotonda simbolo della città, fino a via Lido. A piantare l’esemplare di liriodendro, detto anche albero dei tulipani, con il sindaco Andrea Pellicini e il suo vice Alessandro Casali, erano presenti anche i piccoli alunni della scuola primaria “Bernardino Luini” di Luino centro.

Un albero maestoso, che raggiunge fino a 45 metri di altezza con foglie molto caratteristiche, quadrilobati e con fiori simili a tulipani di un diametro tra i cinque e i sette centimetri. “Le città crescono con gli alberi e i loro bambini – commenta Pellicini – ho trovato giusto coinvolgere gli alunni della scuola primaria per far maturare in loro la consapevolezza profonda dell’importanza dell’ambiente; queste piante cresceranno con loro”.

E’ stato il florovivaista Andreoli, esperto di verde pubblico e aggiudicatario dell’appalto, a spiegare ai bambini che solo dopo sette anni avverrà la prima fioritura degli alberi. Piante, bambini e la città di Luino insomma, sono destinati a crescere insieme, guardando al domani.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

13 − otto =