Ladri scatenati a Sant’Ambrogio: rubano i computer anche a scuola

0
Pubblicità

Ancora ladri in azione a Sant’Ambrogio. Dopo i furti delle settimane scorse messi a segno in una panetteria e una tabaccheria del quartiere, stavolta a essere presa di mira è stata la scuola primaria “Canetta”. Durante il fine settimane appena trascorso, ignoti si sono introdotti forzando l’ingresso sia nella parte ristrutturata che in quella storica dell’istituto: una volta all’interno hanno portato via alcuni computer.

Fortunatamente non sono riusciti ad accedere all’aula informatica, dove erano custoditi diversi pc, e neppure alle lavagne luminose, nonostante abbiamo messo a soqquadro alcune aree della scuola. Questa mattina alla riapertura della scuola l’amara sorpresa per il personale e i genitori. Subito sono state avvertite le forze dell’ordine ed è iniziato un controllo per capire se i ladri abbiamo portato via anche altro materiale.

Purtroppo non è il primo caso di scuole prese di mira dai ladri in provincia. Un triste fenomeno che si ripete e che fa doppiamente male in quanto prende di mira strutture dedicate ai più piccoli. La voce del furto alla Canetta ha fatto rapidamente il giro tra i genitori dei giovanissimi alunni suscitando grande indignazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

7 − quattro =