Tragico infortunio in un’azienda di Taino: muore un giovane di 28 anni

0
I vigili del fuoco a Taino
Pubblicità

Gravissimo infortunio sul lavoro questa mattina, martedì 23 aprile, alla “Rialti Spa”, ditta di materie plastiche di via Varese a Taino. Poco prima delle 8 un giovane di 28 anni è rimasto coinvolto in un incidente mentre si trovava all’interno dell’azienda. Da una prima ricostruzione sembra che l’uomo, all’interno dello stabilimento, stesse scendendo in una camera interrata, quando è improvvisamente scivolato dalla scala posizionata per l’operazione cadendo per circa quattro metri e finendo violentemente sul terreno. Nell’impatto ha battuto la testa. Il giovane è stato subito soccorso dal personale della ditta, che ha immediatamente dato l’allarme. Nonostante i soccorsi, purtroppo è deceduto nella caduta: i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. La vittima si chiamava Mattia Dal Toso, figlio del titolare della ditta.

Sul posto si sono precipitati i mezzi dell’Agenzia Regionale Emergenza Urgenza con due ambulanze e un’automedica, i vigili del fuoco, i carabinieri e i tecnici dell’Ats Insubria. L’esatta dinamica dell’infortunio è ancora in corso di ricostruzione da parte dei carabinieri della Compagnia di Gallarate e degli esperti dell’Ats. Sul posto anche i vigili del fuoco, intervenuti con un’autopompa, che hanno messo in sicurezza l’area durante i rilievi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

quattro + due =