Il regalo più bello di Striscia? Prendere come esempio i ragazzi davvero speciali di Pappaluga

0
Max Laudadio intervista per Striscia Carlo Macchi, uno dei dipendenti davvero speciali di Pappaluga
Pubblicità

Il progetto Pappaluga, dei ragazzi del cfp (centro formazione professionale) di Varese è stato scelto per la puntata speciale di Striscia la Notizia, andata in onda ieri sera, lunedì 24 dicembre. 

Un’edizione del tg satirico di Canale 5 dedicata soprattutto alle belle notizie e ai progetti meritevoli come quello di integrazione sociale portato avanti da Pappaluga: «La prima azienda europea ad impiegare solo ragazzi con disabilità cognitive», ha spiegato Max Laudadio.

Un’idea nata dalla volontà di garantire un inserimento lavorativo certo e duraturo ai ragazzi, e sposata dall’imprenditore varesino Davide Macchi che l’ha resa realtà.

L’azienda produce felpe e t-shirt con stampe street wear, su cui poi i ragazzi ricamano il marchio distintivo di I’m Pappaluga.  I capi possono essere acquistati online sul sito www.pappaluga.it e gli utili vanno in un fondo welfare destinato a questi dipendenti davvero speciali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

tre × 4 =