Il cuore di Iacchetti e di Striscia: «Marilena Lualdi ci racconta la storia di Chiara che se ne è andata a 3 mesi lasciando un segno prezioso…»

0
Pubblicità

Striscia la Notizia, vigilia di Natale, tv di casa: Enzo Iacchetti alza la copertina di un libro e mostra «un libro molto toccante – parole sue – il cui titolo è “L’aria di Chiara, la farfalla in volo” di Marilena Lualdi». Poi Enzino continua: «È la storia di Chiara, una bimba scomparsa a soli tre mesi di vita dopo una malattia che non ha un nome, e purtroppo nemmeno una cura, ma che ha lasciato un segno prezioso nelle esistenze di molti, spronando ad occuparsi dei bimbi che hanno bisogno di assistenza».
Il regalo più bello, grazie a questo libro di Marilena che è un’amica di Varese Noi e che a Busto e non solo tutti conoscono per il cuore grande usato non solo nel suo lavoro da giornalista, è stato fatto da Iacchetti e da Striscia ai familiari di Chiara e ai tanti che in questa storia vedono un esempio. Perché Chiara continui a vivere in ogni bimbo e persona curata, e salvata, quando pareva incurabile. 

L’aria di Chiara, la farfalla in volo. Nomos edizioni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

tre × 5 =