Fuck the Cancer… «SIUUUUUU»: c’è la maglia di Cristiano Ronaldo!

0
Pubblicità

Con ogni probabilità sarà una delle aste più attese e combattute tra quelle battute sul palco di Fuck The Cancer da Max Laudadio, Sarah Maestri e Nicolò Ramella. E non potrebbe essere altrimenti…

Nella domenica precedente al grande evento di Villa Tatti Tallacchini del prossimo weekend (24-25-26 maggio), lo staff ha pubblicato una maglia davvero imperdibile. I colori sono il bianco e il nero, è autografata, il numero è il 7 e… “suona” così: «SIUUUUUU!».

Sì, certo, è la maglia della Juventus di Cristiano Ronaldo, insieme a Leo Messi il miglior giocatore di quest’epoca (e forse di tutte…). Un extraterrestre a Manchester, sponda United, al Real Madrid e, oggi, anche alla corte della “vecchia signora”. Tifosi juventini – ma amanti del calcio in generale – scatenatevi.

L’asta ha già avuto il suo primo sostanzioso rilancio: Roberta ha offerto 100 euro. Le modalità per aggiudicarsela sono quelli di sempre: ogni rilancio, da un minimo di 10 euro, dovrà essere confermato, inserendo i dettagli della maglia a cui si è interessati e un recapito telefonico, tramite mail all’indirizzo: fanculoilcancro@yahoo.it
In caso di rilancio equivalente tra più interessati, verrà presa in considerazione la prima offerta via mail inserita in ordine cronologico. Le offerte mancanti di recapiti saranno nulle.
L’asta online verrà sospesa martedì 22 maggio 2019 alle ore 12 e sarà riaperta il 25 maggio dalle ore 10 alle ore 17 solo presso la zona asta in Villa Tallacchini.
Chi effettuerà l’offerta più alta nella sessione d’asta online, avrà diritto ad effettuare l’eventuale ultimo rilancio dopo l’orario di chiusura dell’asta e quindi aggiudicarsi la maglia.
Il ritiro e il pagamento della maglia aggiudicata avverrà la sera stessa della chiusura dell’asta, dalle ore 17 alle ore 18 e non oltre. Come nella scorsa edizione, alcune maglie verranno battute all’asta direttamente dal palco dalle ore 18, ma sarà comunque valida la possibilità dell’ultimo rilancio da chi si è aggiudicato la sessione online.

TUTTE LE ALTRE ASTE
Daniele De Rossi (Roma): qui l’articolo; qui il post su Facebook per seguire i rilanci.
Sandro Tonali (Brescia): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Sara Dossena (Italia): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Leonardo Pavoletti (Cagliari): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Antonio Iannuzzi (Pallacanestro Varese): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Triestina Calcio: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Francesco Totti (Roma): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Jack Sintini (pallone pallavolo): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Neto Pereira (Mestre): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Pallone autografato dai giocatori dell’Inter: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Mouhamed Belkheir (Brescia): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Aek Atene: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Benfica: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Francesco Magnanelli (Sassuolo): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Hockey Lugano: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Rachid Arma (Triestina ’17/18): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Getafe: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Moutir Chajia (Novara ’17/18): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Monaco 1860: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Tottenham: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Albinoleffe: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Club Brugge: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Ambrì Piotta Hockey: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Olympique Marsiglia: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Brescia Calcio: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Ajax: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Copenhagen: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Nazionale Malta: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Ticino Rugby: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Poster Valentino Rossi: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Cappellino Valentino Rossi: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Eros Pisano (Bristol City): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Neto Pereira (Milano City): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Pallone “Il Basket Siamo Noi”: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Leonardo Bonucci (Juventus): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Simone Zaza (Torino): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Riccardo Saponara (Sampdoria): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Daniele Cacia (Novara): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Pallone Inter: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
BMC Racing Team: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Club Alianza Lima: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Juventus Campioni 36: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Curtis Jerrells (Olimpia Milano): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Poster autografato Valentino Rossi: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Varese Calcio-Fuck The Cancer: qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Manuel Iori (Cittadella): qui l’articolo; qui il post su Facebook.
Cristiano Ronaldo (Juventus): qui il post su Facebook.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

7 + due =