Pubblicità

Era da poco passato mezzogiorno quando le fiamme hanno fatto scattare l’allarme per un incendio che ha semidistrutto due villette a schiera a Ispra. Un rogo la cui colonna di fumo è stata avvistata anche da lontano e che ha provocato danni ingenti alle due abitazioni.

E’ successo poco prima delle 13 di oggi, giovedì 21 marzo, in via Alcide De Gasperi. I vigili del fuoco si sono precipitati subito in massa, portando sul luogo dell’incendio dodici uomini provenienti dalle sedi di Ispra, Somma Lombardo e Varese con tre automezzi: due autopompe e un’ autobotte.

Le fiamme hanno distrutto un box, la copertura di entrambe le residenze devastando il tetto e alcune stanze dell’ultimo piano. Danni pesanti: le unità abitative sono state dichiarate entrambe inagibili. Per fortuna non risultano persone ferite o intossicate, mentre sono ancora in corso le operazioni di bonifica da parte dei pompieri varesini per mettere in sicurezza l’area interessata dall’incendio e gli accertamenti per risalire alla causa del rogo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

2 × cinque =