Pubblicità

Sono stati circa un migliaio gli studenti provenienti da 51 delle classi seconde della secondaria di primo grado della provincia di Varese che hanno giocato alla seconda edizione del Rischiatutto Steam. La manifestazione, organizzata dal Polo dell’innovazione digitale, ha coinvolto, in un vero e proprio lavoro di squadra le classi e i docenti della provincia, non solo in fase di gioco,  ma anche nella fase di preparazione delle domande e della documentazione.

Ad aggiudicarsi la finale del 14 marzo, nella ricorrenza del “Pi Greco Day” è stata la squadra dei “Piccoli grandi scienziati”, formata dagli studenti della seconda D dell’Istituto Comprensivo di Arcisate. La finale ha visto la partecipazione delle tre squadre meglio classificate nelle fasi eliminatorie giocate via web: oltre ai “Piccoli grandi scienziati”, la seconda D, “Gli Atoms”, di Cislago e la seconda C, “I 19 del lago”, di Travedona Monate, che si sono sfidati in una partita strutturata esattamente come il celebre programma televisivo condotto da Mike Bongiorno, appuntamento fisso del giovedì sera nei primi anni ‘70. Si è trattato di un gioco in rete sul mondo delle Steam, acronimo che sta per Science, Technology, Engineering, Arts and Mathematics e in particolare sul ruolo delle donne nel mondo scientifico.

Gli sponsor della manifestazione hanno garantito dei premi importanti per le scolaresche: note-book, visori, camere 360°, kit molecolari, corsi per imparare ad usare gli strumenti della realtà virtuale oltre, ovviamente, la merenda. “Lo sforzo fatto non si esaurisce nella gara; l’archivio delle domande e la piattaforma realizzata dal Polo sono già stati messi a disposizione di tutte le scuole che vorranno usarlo come strumento didattico da utilizzarsi a scuola” spiega Cristina Bralia, coordinatrice del Polo per l’innovazione digitale che insieme a Chiara Lanzani, Rita Manzoni e Laura De Biaggi lavorano sui progetti e sulla formazione digitale della Provincia di Varese.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

2 + 19 =